Alia è una start up innovativa agro alimentare che vuole contribuire concretamente alla produzione italiana di proteine alternative da insetto edibile, per il benessere del consumatore e del pianeta.

Gallery

Contatti

Alia Insect Farm srl - sede legale in Via Olmetto 3, 20123 Milano - P.IVA 11326510960

info@aliainsectfarm.it

+39 800-456-478-23

News
novel food acheta

Grillo Acheta domesticus : Novel Food

Il Regolamento 2022/188 stabilische che il grillo Acheta domesticus è un Novel Food che, dal 3 marzo 2022, sarà commercializzabile in Europa.

Infatti, vedremo presto sugli scaffali Europei e nei canali di vendita ufficiali prodotti a base di grillo commestibile della specie citata grazie alla valutazione positiva da parte di EFSA del dossier presentato nel 2018 da un’azienda olandese e valutato positivamente nel dicembre 2021.

Dopo un’attenta valutazione, il processo di autorizzazione si conclude positivamente con la pubblicazione del Regolamento attuativo.

Questa autorizzazione è un passo importante per l’intero settore, a dimostrazione che la sicurezza e l’innovazione alimentare sono la bussola delle aziende che navigano verso le nuove frontiere dell’alimentazione. Leggi di più a questo link. 

Chi è l’azienda che ha ottenuto l’autorizzazione Novel Food sul grillo Acheta domesticus

L’azienda che ha ottenuto questa autorizzazione alla commercializzazione è la  Fair Insects B.V. , azienda olandese del gruppo Protix.

Il Regolamento 2022/188 definisce l’insetto commestibile grillo Acheta domesticus idoneo al consumo umano sottoforma di grillo congelato, essiccato e in polvere, ossia macinato.

Precisamente, il dossier scientifico presentato dalla società ha ottenuto l’immissione in commercio con protezione dei dati.

La richiesta di tutela dei dati scientifici di proprietà industriale per una serie di dati presentati a sostegno della domanda riguarda diversi aspetti.

Alcuni di essi sono: la descrizione dettagliata del processo di produzione ,  i dati analitici sui contaminanti , i risultati degli studi di stabilità , i dati analitici sui parametri microbiologici , le informazioni sulle vendite del nuovo alimento da parte della società , i risultati del test di solubilità del nuovo alimento per lo studio sulla genotossicità, i risultati degli studi sulla digeribilità delle proteine  e lo studio sulla tossicità cellulare.

Ma cosa significa data protection?

Per 5 anni il Regolamento in questione tutela il processo di innovazione su cui Fair Insect BV ha realizzato il suo novel food.

Con questa specifica autorizzazione, solo l’ azienda destinataria del Regolamento potrà  commercializzazione in Europa il suddetto alimento, nelle forme specificate nell’autorizzazione.

Tuttavia, limitare l’autorizzazione di Acheta domesticus congelato, essiccato e in polvere e il diritto di riferimento ai dati contenuti nel fascicolo del richiedente all’uso esclusivo di quest’ultimo non impedisce ad altri richiedenti di presentare una domanda di autorizzazione all’immissione sul mercato dello stesso nuovo alimento, purché la domanda si fondi su informazioni ottenute legalmente a sostegno di tale autorizzazione.

Ad oggi, – Febbraio 2022 – questa azienda è l’unica ad aver ottenuto luce verde sulla specie del grillo Acheta domesticus,

Altre specie di insetti commestibili sono state oggetto di successive autorizzazioni Novel food, tutte con protezione dei dati. La prima autorizzazione risale  a maggio 2021.

Sull’Acheta domesticus, uno degli insetti commestibili più promettenti, ci sono altri dossier in pipe line nel processo di valutazione e autorizzazione da parte dell’autorità Europea EFSA.

Caratteristiche di composizione dei Novel food  Grillo Acheta domesticus – essiccato e in polvere

Ceneri (% p/p): 2,9-5,1

Umidità (% p/p): ≤ 5

Proteina grezza (N x 6,25) (% p/p): 55-65

Carboidrati digeribili (% p/p): 1-4

Grassi (% p/p): 29-35 di cui saturi (% p/p): 36-45

Indice di perossido (meq O2/kg di grassi): ≤ 5

Fibre alimentari (% p/p): 3-6

Chitina (% p/p): 5,3-10,0

Metalli pesanti Piombo: ≤ 0,05 mg/kg

Cadmio: ≤ 0,06 mg/kg

Micotossine

Aflatossine (somma di B1, B2, G1 e G2): ≤ 4 μg/kg

Aflatossina B1 (μg/kg): ≤ 2

Deossinivalenolo: ≤ 200 μg/kg

Ocratossina A: ≤ 1 μg/kg

Criteri microbiologici

Conteggio delle colonie aerobiche totali: ≤ 105 CFU/g

Lieviti e muffe: ≤ 100 CFU/g

Escherichia coli: ≤ 50 CFU/g

Salmonella spp.: assenza in 25 g

Listeria monocytogenes: assenza in 25 g

Anaerobi solfito riduttori: ≤ 30 CFU/g

Bacillus cereus (presunto): ≤ 100 CFU/g

Enterobatteriacee (presunte): < 100 CFU/g

Stafilococchi coagulasi positivi: ≤ 100 CFU/g

Comments (2)

  1. Cricket Pasta » Alia Insect Farm
    07/03/2022

    […] Nel recente Regolamento 2022/188 viene autorizzato l’utilizzo della farina di Acheta domesticus anche in prodotti identificati nell’allegato genericamente come pasta. Leggi di più su questa autorizzazione nel nostro blog. […]

  2. Polvere di grillo parzialmente sgrassata » Alia Insect Farm
    16/05/2022

    […] seguito dell’autorizzazione della polvere di grillo Europea dello stesso anno – vedi nostro blog sull’argomento – adesso è la volta di un’opinione riguardante un’azienda richiedente non […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *