Alia è una start up innovativa agro alimentare che vuole contribuire concretamente alla produzione italiana di proteine alternative da insetto edibile, per il benessere del consumatore e del pianeta.

Gallery

Contatti

Alia Insect Farm srl - sede legale in Via Olmetto 3, 20123 Milano - P.IVA 11326510960

info@aliainsectfarm.it

+39 800-456-478-23

News
sondaggio

Sondaggio sulla percezione di alimenti con insetti commestibili

Tramite il sondaggio che qui vi presentiamo, vogliamo comprendere meglio, dal punto di vista dei potenziali consumatori, la percezione di alimenti a base di insetti commestibili.

Come?

Stiamo pensando ad un progetto davvero ambizioso, ma per ora vi sveliamo il primo passo!

E’ attualmente in corso di svolgimento una ricerca sulla percezione dei prodotti a base di insetti commestibili che la nostra azienda, Alia Insect Farm,  sta svolgendo con il Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università degli studi di Bergamo. la direzione scientifica è affidata ai professori di marketing Daniele Andreini e Giuseppe Pedeliento.

Come partecipare al sondaggio sulla percezione di alimenti con insetti commestibili

Il questionario può essere compilato da chiunque avesse interesse a farlo semplicemente cliccando questo link.

Ad oggi l’Università ha raccolto oltre 900 risposte.

Uno dei motivi per cui Alia Insect Farm sta collaborando con l’Università è che riteniamo le partnership, soprattutto con l’Accademia, uno strumento indispensabile per accrescere le nostre conoscenze e per aprire scenari di riflessione importanti.

Alia Insect Farm vuole conoscere i suoi potenziali clienti per offrire soluzioni utili a soddisfare i loro reali bisogni. Vogliamo comprendere gli aspetti positivi della nostra proposta di prodotto (e.g. la intendono come una prelibatezza esotica? come cibo sostenibile?)  ma anche le barriere e gli ostacoli al consumo (e.g. neofobia alimentare, aspetti culturali o psicologici verso entomofagia).

In altre parole, già da questa fase in cui non siamo attori attivi sul mercato, vogliamo mettere le basi giuste per diventare sempre di più  un’azienda consumer centric.

I professori Andreini e Pedeliento hanno identificato il mercato emergente dell’insect-based food come un contesto enormemente interessante per le loro attività di ricerca.

Oltre il sondaggio sulla percezione di alimenti con insetti commestibili

Questo sondaggio è solo il primo passo.

Non possiamo anticipare i dettagli, ma sicuramente bolle in pentola un progetto di medio lungo termine che è il primo mai condotto in italia nel settore degli insetti commestibili.

Con il dipartimento di Scienze Aziendali abbiamo infatti siglato un accordo che ha reso possibile il reclutamento di un ricercatore finanziato su fondi del PON su temi green e innovazione. Nei prossimi tre anni la persona designata si occuperà di indagare in profondità la percezione dei consumatori di questa nuova categoria di prodotti.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *